Il Giardino dell'Eden
MAGDA MINGUZZI

Il Giardino dell'Eden è un territorio di confine, il primo luogo simbolico in cui "l'umanità" si esprime: una donna e un uomo si incontrano, si riconoscono e si uniscono con aspettative, desideri, incertezze e fragilità legate a un tempo proiettato nel futuro. Le origini dell'innocenza, della conoscenza, dell'illusione del vivere, accettate senza riserve.

news | chi siamo | download | press | contatti