[fotografia]
FEDERICO TAMBURINI
in collaborazione con Chinchilla

La Curva

C’è un punto in cui quello che eravamo sicuri di afferrare un’idea, una condizione, un paesaggio, ma cambia e diventa qualcos’altro: quel punto è una curva. In questo punto ciò che abbiamo intorno si confonde, le cose sembrano acquisire velocità e solo con il tempo e l’esperienza diventiamo in grado di padroneggiare un punto così instabile e indefinito ma, soprattutto, così vivo. Questo è un racconto sulle mie curve, quelle che percorro da trent’anni, le curve che ogni giorno mi riportano a casa. Ecco ciò che rimarrà. Tutto si confonde, “siamo scherzi di luce“, la realtà si fa pensiero e il pensiero è già memoria.


chi siamo | artisti | dove | press | contatti