[musica + arti visive]
ENRICO SARTORI/ TIM TREVOR-BRISCOE / PIERO BITTOLO BON / OLIVIA BIGNARDI

ANCE MIGRATORIE
in collaborazione con SoWhat

Uno strumento che diventa orchestra e si fa, letteralmente, in quattro per confondere l’udito, nella massima affermazione del proprio peculiare suono, per ribadirne il timbro.
Ance Migratorie è un brillante consesso di clarinetti, espresso da quattro musicisti attivi in quella scena impro-avant dei collettivi autogestiti, nel caso specifico la bolognese Bassesfere, che da alcuni anni ci sorprende e rappresenta al meglio anche fuori casa. I quattro clarinettisti propongono un repertorio basato su brani per lo più originali, votato a un melange di tradizione e ricerca, dove le diverse altezze tonali e timbriche delle ance sprigionano un vivace colloquio armonico e polifonico.
L’anima di fondo di ogni composizione è inequivocabilmente melodica: oltre ai toni colti e contemporanei vengono infatti rappresentate tanto la tradizione afroamericana quanto il blues struggente.
Gli strumenti di Enrico Sartori, Tim Trevor- Briscole, Piero Bittolo Bon, Olivia Bignardi lavorano l’uno contro l’altro per poi trovarsi alleati e uniti in una sintesi liricamente densa e ritmicamente trascinante. Un disco e un progetto d’altissimo livello.

Enrico Sartori

Clarinetto, sax alto, compositore. Ha frequentato negli anni, seminari con Giancarlo Schiaffini, Gianluigi Trovesi, Enrico Pieranunzi, Stefano Battaglia, Barre Philips. Dal 1995 al 1999 ha collaborato in diversi gruppi di U.T.Ghandi e di Giovanni Maier. Dal 1996 al 1999 ha fatto parte della Big-Band di Udine e ha avuto modo di suonare con Jack Walrath, Tony Scott, Claudio Roditi e Bruno Tommaso. Nel 2000 si è trasferito a Bologna iniziando a collaborare con l’Associazione Bassesfere (musica improvvisata) di cui dal 2005 è parte attiva. Nel 2002 ha iniziato la collaborazione con Tristan Honsinger ottetto, suonando in Italia, Austria e Olanda.

Tim Trevor-Briscoe

Sassofono contralto, sassofono tenore, clarinetto, compositore. Nato a Londra con doppia cittadinanza, ha cominciato lo studio del clarinetto a 8 anni e del sax a 12. Inizialmente orientato verso la musica classica (1° clarinetto nel National Youth Concert Band di Gran Bretagna, IAPS, E.U. Symphony and Chamber Orchestras, Grade 8 distinction ABRSM) sotto la guida dei clarinettisti David Campbell e Jack Brymer, e successivamente verso il jazz, studia con Phil Bankroft a Edimburgo dove si è laureato a 23 anni. Dal 1999 si è trasferito in Italia, a Bologna, dove ha continuato la sua ricerca musicale. Nel 2005 ha participato al Saxophone Masterclass di Dave Liebman a New York. Suona in diverse formazioni in ambiti eterogenei, partecipa a progetti musicali al fianco di musicisti provenienti dalla scena artistica bolognese quali Fabrizio Puglisi ed Edoardo Maraffa. Ha suonato in duo e trio con Henry Grimes.

Piero Bittolo Bon

Sassofonista, flautista, clarinettista e compositore fa parte del collettivo El Gallo Rojo dirige il suo quintetto "Jump The Shark!" ed è membro stabile di diversi gruppi assieme ad alcuni degli elementi più rappresentativi della nuova scena del jazz e della musica improvvisata in Italia. Ha suonato e registrato con musicisti come Danilo Gallo, Zeno de Rossi, Beppe Scardino, Enrico Terragnoli, Stefano Senni, Francesco Bigoni, Tiziana Ghiglioni, Tiziano Tononi, Daniele Cavallanti, Francesco Cusa,  Domenico Caliri,  Giovanni Maier, U.T. Gandhi, Simone Massaron, Giorgio Pacorig, Silvia Bolognesi, Anthony Braxton, John Tchicai, Jessica Lurie, Andrew Drury, Craig J. Green, Tristan Honsinger.
Ha registrato più di 15 cd per diverse etichette quali El Gallo Rojo Records, Splasch Records, Improvvisatore Involontario, NuBop Records, Materiali Sonori, Psychonavigation Records, Caligola Records.

Olivia Bignardi

Clarinettista e compositrice. Dal 1990 ha avuto parte attiva nella scena bolognese con Laboratorio di Musica e Immagine, Fastilio, Banda Roncati, Eva Kant, l’etichetta Erosha, la Scuola Popolare di Musica Ivan Illich. Ha collaborato con importanti compagnie teatrali quali: Teatro della Valdoca e Compagnia Babbaluck, partecipando a numerose edizioni del festival Santarcangelo dei Teatri.

chi siamo | artisti | dove | press | contatti